Eventi

La transizione verso la radiovisione

Come ha fatto il più antico dei media a superare il guado della contemporaneità senza perdere il proprio pubblico? La ricerca analizza i cambiamenti dei comportamenti e delle modalità di fruizione dei contenuti radiofonici degli italiani, con un ulteriore focus su quanto accaduto durante l’emergenza da Covid-19, e si concentra sul modo in cui la radio è stata capace di rigenerarsi sintonizzandosi sui nuovi stili di vita e proponendosi sui diversi device, grazie alla radiovisione e alla visual radio. 

programma

Introduce e modera:

Massimiliano Valerii

Direttore Generale Censis

Interviene:

Roberto Arditti

Direttore Editoriale Formiche

Presenta la ricerca:

Anna Italia

Censis

Partecipano:

Emilio Carelli

Commissione parlamentare di Vigilanza dei Servizi Radiotelevisivi

Maurizio Gasparri

Commissione parlamentare di Vigilanza dei Servizi Radiotelevisivi

Davide Giacalone

Editorialista