Archivio completo

Comunicati Stampa 7 Novembre 2019

Donne: hanno il primato negli studi, altro che gender gap

Le ragazze studiano di più e con risultati migliori dei loro coetanei maschi. Il nostro sistema educativo è nelle mani delle donne: sono l’82% degli insegnanti, il 69% dei dirigenti scolastici e il 69% del personale non docente

Roma, 7 novembre 2019 – Le donne studiano più degli uomini. Le donne laureate in Italia sono 4.277.599, pari al 56% degli oltre 7,6 milioni di laureati. E sono in crescita: negli ultimi cinque anni sono aumentate del 22,7%, più dei maschi (+16,8%). Nel 2018 hanno conseguito una laurea 183.096 donne...[...]

Comunicati Stampa 5 Novembre 2019

Sanità: aumentano le persone sotto i 60 anni che hanno problemi di udito

Sono 7,3 milioni gli italiani che soffrono di ipoacusia. Sono aumentati del 4,8% negli ultimi sei anni, soprattutto tra gli over 80 (+12,2%) e nella fascia d’età 46-60 anni (+9,8%). Soddisfatto l’81% degli utilizzatori di protesi acustiche. Per l’88% hanno migliorato la qualità della vita. Alto è il gradimento per i servizi dell’audioprotesista (86%). Nel 2017 la somma investita in R&D dalle più importanti aziende produttrici sul mercato mondiale è stata pari a 418 milioni di euro

Roma, 5 novembre 2019 ‒ 7,3 milioni di italiani soffrono di problemi di udito. Sono 7,3 milioni gli italiani che soffrono di ipoacusia, cioè il 12% della popolazione. Sono aumentati del 4,8% tra il 2012 e il 2018. Di più tra gli over 80 (+12,2% nello stesso periodo) e tra le persone nella fascia d’...[...]

Comunicati Stampa 24 Ottobre 2019

Sanità: l’influenza, tutti la conoscono, ma pochi la temono

Il 53% degli over 50 sa che può essere molto grave per gli anziani e i malati cronici. E il 43% sa che può avere anche complicanze letali. Ma il 58% la teme poco o per niente. Ormai tutti sanno che ci si può vaccinare (99%), ma la copertura degli over 65 non decolla: il tasso del 53% è molto lontano dagli obiettivi del piano di copertura vaccinale

Presentata oggi la ricerca del Censis con Sanofi Pasteur sulle opinioni degli italiani over 50 sull’influenza e sulla propensione alla vaccinazione antinfluenzale Roma, 24 ottobre 2019 ‒ L’influenza: tutti la conoscono, ma pochi la temono. L’influenza è una patologia che gli italiani conoscono bene...[...]

Comunicati Stampa 22 Ottobre 2019

I soldi degli italiani: non si ferma la corsa alla liquidità

No alle tasse sul contante, fuga dai Bot, investimenti per la realizzazione di infrastrutture considerati utili e rischiosi, ma il 35% dei più ricchi (quelli con oltre mezzo milione di euro di risparmi affidati al private banking) investirebbe in opere strategiche per il futuro del Paese

Roma, 22 ottobre 2019 – Non si ferma la corsa alla liquidità. La ricchezza finanziaria complessiva delle famiglie italiane non è ancora tornata ai livelli pre-crisi. Alla fine del 2018 ammontava a 4.218 miliardi di euro: -0,4% in termini reali rispetto al 2008. Molta la ricchezza ereditata dal...[...]

Comunicati Stampa 8 Ottobre 2019

Allarme dei commercialisti sull’economia italiana: crediti difficili da riscuotere e pagamenti in ritardo, così soffocano le imprese

Il 91% dei professionisti denuncia che nell’ultimo anno le loro aziende clienti hanno avuto difficoltà a riscuotere i crediti, per l’88% hanno pagato in ritardo i fornitori, per il 58% non sono riuscite a versare con regolarità gli stipendi

Roma, 8 ottobre 2019 – L’economia reale va male e andrà ancora peggio. Per il 62,1% dei commercialisti italiani l’attuale situazione economica del Paese è molto o abbastanza negativa. Ne sono convinti il 61,8% di quelli residenti nel Nord-Ovest, il 54,1% nel Nord-Est, il 68,2% nel Centro e il 65,9...[...]

Comunicati Stampa 3 Ottobre 2019

Rapporto Censis sull’avvocatura: una professione che deve ripartire dai giovani e dalle donne

Per l’82% degli italiani il sistema giustizia è troppo benevolo nei confronti di politici e amministratori corrotti, il 61% chiede processi civili e penali più veloci. Aumenta la sensibilità per i reati ambientali

Roma, 3 ottobre 2019 – Avvocati: tassi di crescita da «zero virgola» per gli iscritti e i redditi. Dal 2000 in poi il numero degli iscritti agli albi forensi è sempre aumentato, ma con tassi d’incremento sempre più contenuti. Se nel 2000 la variazione degli iscritti rispetto all’anno precedente era...[...]

Comunicati Stampa 8 Luglio 2019

La Classifica Censis delle Università italiane (edizione 2019/2020)

Il nuovo ranking annuale degli atenei statali e non statali in base a strutture disponibili, servizi erogati, borse di studio, livello di internazionalizzazione, occupabilità e comunicazione. Disponibili anche le classifiche della didattica delle lauree triennali, dei corsi a ciclo unico e delle magistrali biennali secondo la progressione di carriera degli studenti e i rapporti internazionali

Roma, 8 luglio 2019 – La nuova edizione della Classifica Censis delle Università italiane. Anche quest’anno sono disponibili le classifiche delle università italiane elaborate dal Censis e divenute ormai un appuntamento annuale a supporto dell’orientamento di migliaia di studenti pronti a...[...]

Comunicati Stampa 5 Luglio 2019

Donne: il gender gap c’è anche nello sport

In Italia le donne che praticano sport sono quasi 18 milioni. Sono aumentate dell’11,9% negli ultimi dieci anni. Ma si ritirano prima dei coetanei maschi e non riescono a scalare posizioni all’interno delle Federazioni sportive. Solo il 2% di donne nel calcio. Con il progetto Respect, realizzato dal Censis con il contributo del Dipartimento per le Pari Opportunità, una campagna di sensibilizzazione contro stereotipi e pregiudizi e una mostra fotografica sul valore sociale della donna

Roma, 5 luglio 2019 – Aumentano le donne che praticano sport. Le donne che praticano attività sportive sono complessivamente 17.996.000, corrispondono al 60% del totale delle donne e al 48% di tutti gli sportivi. Negli ultimi dieci anni sono aumentate dell’11,9%. A crescere di più sono le donne che...[...]

Comunicati Stampa 26 Giugno 2019

Salute: emicrania, una patologia al femminile, invalidante eppure ancora sottovalutata

Colpisce l’11,6% della popolazione, ma è tre volte più frequente tra le donne (il 15,8% contro il 5% dei maschi). Il 69,9% dei pazienti non riesce a fare nulla durante l’attacco, il 58% vive nella costante paura dell’insorgenza dei sintomi. Ma solo il 36,7% la considera una vera e propria patologia. Il 41,1% si rivolge al medico dopo più di un anno dall’esordio e il tempo medio per arrivare alla diagnosi è di 7 anni. Per il 90% di chi ne soffre l’emicrania è socialmente sottovalutata

Roma, 26 giugno 2019 ‒ L’emicrania: una patologia sottovalutata. L’emicrania è una patologia che tende a essere sottovalutata e spesso rimane non diagnosticata e non trattata. Il 41,1% dei pazienti ha aspettato più di un anno prima di rivolgersi al medico dopo il primo episodio e il 36,7% ammette...[...]

Comunicati Stampa 21 Giugno 2019

Contraffazione: a Benevento vanno tutelate le eccellenze agroalimentari del territorio da imitazioni e falsificazioni

Nella provincia 263 sequestri e più di 73mila articoli fake confiscati nell’ultimo decennio. Ma il fenomeno si trasforma: è sempre più «liquido», ora serve il coinvolgimento dei cittadini

Benevento, 21 giugno 2019 – Negli ultimi dieci anni la Guardia di Finanza ha effettuato complessivamente 263 sequestri di merce falsa nel territorio di Benevento, che hanno portato a rinvenire 73.250 articoli contraffatti. Si tratta prevalentemente di prodotti di tipo tradizionale. Al primo posto...[...]