Archivio completo

Comunicati Stampa 20 Febbraio 2020

Come ci si informa oggi, tra vecchi media e dispositivi digitali

I tg restano la principale fonte d’informazione, seguiti da Facebook. La politica è la regina dei palinsesti personalizzati. Il futuro? Svolgeremo la maggior parte delle attività quotidiane tramite internet, ma l’informazione sarà meno libera. Un quarto degli italiani (il 57% degli anziani) non ha le competenze necessarie per vivere nell’ambiente digitale

Roma, 20 febbraio 2020 – La polarizzazione dell’informazione tra vecchi media e dispositivi digitali. Le prime cinque fonti d’informazione utilizzate dagli italiani includono strumenti tradizionali come telegiornali, reti televisive all news e quotidiani cartacei, insieme all’innovazione fornita...[...]

Comunicati Stampa 20 Febbraio 2020

I media e la costruzione dell’identità

Tv e radio si rafforzano grazie al web: si combinano programmazione lineare e palinsesti personali. Crescono ancora internet, smartphone e social network. In dieci anni quadruplicata la spesa per i telefoni. E si è fermata l’emorragia di lettori della carta stampata: nell’ultimo anno +2,5% la spesa per libri e giornali. Ma nell’era biomediatica per un giovane su dieci la propria identità coincide con il profilo social

Roma, 20 febbraio 2020 – Tv e radio si rafforzano sul web. Nel 2019 la fruizione della televisione è stabile, ma si registra una flessione dei telespettatori della tv tradizionale (il digitale terrestre: -2,5% in un anno), mentre resta salda l’utenza della tv satellitare (-0,1%) e crescono...[...]