Eventi

La Silver Economy e le sue conseguenze

1° Rapporto Censis-Tendercapital sui buoni investimenti

Non solo boom demografico, ma silenziosa, quotidiana, profonda rivoluzione nella società: di questo sono protagonisti i longevi italiani. Per capirlo, occorre liberarsi dei troppi stereotipi che hanno corso nell’arena pubblica e focalizzare il valore reale della silver economy centrata su persone mediamente in buona salute, con solide posizioni patrimoniali, buona propensione al consumo, in particolare di loisir e culturale, e generatori di welfare sociale e relazionalità. La longevità, perno della silver economy, come formidabile risorsa per l’Italia: ecco in estrema sintesi il racconto del 1° Rapporto Censis-Tendercapital sui buoni investimenti.

programma

Saluti istituzionali

Paola Taverna

Vicepresidente Senato

Presentazione del 1° Rapporto Censis-Tendercapital

Francesco Maietta

Responsabile Area Politiche sociali Censis

Intervengono

Giuseppe De Rita

Presidente Censis

Moreno Zani

Presidente Tendercapital

Alberto Bagnai

Presidente Commissione Finanze Senato

Vincenzo Presutto

Vicepresidente Commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale

Gabriele Fava

Giuslavorista e Vicepresidente Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti

Alberto Oliveti

Presidente Adepp

Adriano Giannola

Presidente Svimez

Modera

Andrea Ducci

Corriere della Sera

Le opinioni ed i contenuti espressi nell’ambito dell’iniziativa sono nell’esclusiva responsabilità dei proponenti e dei relatori e non sono riconducibili in alcun modo al Senato della Repubblica o ad organismi del Senato medesimo. L’accesso alla sala – con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta – è consentito fino al raggiungimento della capienza massima.