Il cimento del continuismo

Eventi

Il cimento del continuismo

I cambiamenti assiali del periodo - Un Mese di Sociale 2019/4

Il tessuto profondo della nostra società affronta fratture, anche drammatiche, senza lacerarsi più di tanto, guidato dalla voglia di continuità e di ristabilimento di un ordine minimale. Il continuismo italiano è capace di contrastare l’epocale evoluzione dell’ultimo periodo? Occorre oggi una rinnovata coscienza dei cambiamenti avvenuti nella composizione sociale del Paese per dare un orizzonte di senso al continuismo e per scongiurare il rischio che un possibile scivolamento in basso – sia nella presuntuosa saga del correre in avanti, sia nella altrettanto presuntuosa sicurezza che tutto resti sempre uguale a se stesso – ci conduca alla fine a farci ristagnare nella mediocrità.

programma

Introduce:

Massimiliano Valerii

Direttore Generale Censis

Intervengono:

Giuseppe De Rita

Presidente Censis

Fausto Bertinotti

Direttore Alternative per il Socialismo

Antonio Calabrò

Direttore Fondazione Pirelli e vicepresidente Assolombarda

Fabio Martini

La Stampa

Stefano Rolando

Università Iulm