settori di ricerca

Inizio Contenuto

LE PUBBLICAZIONI

Un Mese di Sociale

I vuoti che crescono
2014 - pp. 152

I vuoti che crescono è il titolo dell'appuntamento di riflessione del Censis «Un mese di sociale/2014». Nella dimensione della rappresentanza degli interessi e delle identità, cosa viene dopo il destino «a perdere» di Senato, Cnel, grandi sindacati, confederazioni datoriali? Il segmento degli adulti di 50-70 anni sembra abbandonato al triste destino di esuberi, prepensionati, «esodati», «staffettati», senza alcun meccanismo utile per conservare almeno una porzione di quell'importante capitale umano. Assistiamo poi a un crollo di fiducia nella carriera scolastica come strumento di mobilità sociale, rivelato dagli alti tassi di abbandono scolastico e dalla crescente disaffezione per i percorsi di studio universitari (specie triennali). Infine, senza le Province, e senza un'articolazione alla scala provinciale di uffici pubblici (dalle Prefetture alle Camere di commercio), di organizzazioni di categoria e di aziende di servizi locali, come si può rimodulare la dimensione territoriale intermedia? Bastano Unioni di Comuni, Città metropolitane e smart cities?